TantoPerDire

La perla

“La perla è splendida e preziosa. Nasce da un dolore, un dolore profondo. Nasce quando un’ostrica viene ferita. Un’impurità, un corpo estraneo, un granello di sabbia penetra al suo interno. La conchiglia inizia così a produrre una sostanza, la Madreperla, con cui la ricopre per proteggere il suo corpo. Alla fine si formerà la perla”.

La perla, tratto da “Elogio della vita imperfetta” di Paolo scquizzato.

La perla
Facebook
Telegram
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Approfondisci

Articoli correlati